lunedì 18 agosto 2014

Mission Impossible senza Tom Cruise ma con tanti sorrisi.


Ha esordito cosi' Vania nella prima telefonata con Chiara.
" Vi avverto pero' che non sara' facile strappare dei sorrisi ai miei figli...vorrei un bel ricordo di noi, di loro, della nostra famiglia ma non so se Luigi ci riuscira'..."
Che sfida. E soprattutto come saranno questi bambini? La mia immaginazione cominciava a volare.
Avranno mica tre occhi? Il carattere scontroso di Stewie dei Griffin? La bava alla bocca e l' abbaiare profondo dei rottweiler ? Nulla di tutto questo. 



Si sono presentati 3 bambini davvero adorabili come non se ne vedono piu' in giro.
Sempre composti ed educati. Alleluja penso io, adesso ci divertiamo davvero.


E ci siamo divertiti davvero. Quella che sembrava una Mission Impossible senza Tom Cruise si e' trasformata in un esperienza rigenerante piena di allegria.
Perche' rigenerante? Perche' vedere sempre piu' spesso qui in studio famiglie con la F maiuscola in cui l'affetto, il rispetto, la dolcezza "creano" gli individui del futuro ci fanno credere ed essere convinti che davvero finalmente in Italia ci possa essere il cambiamento.
Guardate sotto tutte le foto, clicca Play!



                                              

Iscriviti alla mia Newsletter per ricevere Notizie e sconti